Il latte preferito dalle mamme

Anna D'Addio

Ostetrica

Sono un’ostetrica, laureata nel 2004 alla scuola di Ostetricia di Caserta con tesi sulla distocia di spalla. Ho partecipato al corso di acquaticità in gravidanza e insegno ginnastica e rilassamento in acqua. Ho lavorato in sala parto presso varie struttura sanitarie a Napoli e Caserta. Sono lieta di rispondere a domande legate al parto, al delicato periodo del dopo-parto e all’allattamento.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

andrea

la mia piccola puntualmente dalle 21:00 alle 22:30 soffre di coliche. Notiamo che dopo la pappa non si addormenta come prima ma si lamenta…

L’ESPERTO RISPONDE…

Buonasera ANDREA, eccomi a risponderle! I mal di pancino si chiamano "coliche fisiologiche del neonato", cio‘ significa che fanno parte del funzionamento di questi corpicini che imparano a stare al mondo. Lei non si stanchi di massaggiarla e di coccolarla, non dimentichi, oltre alla pancia, di accarezzare anche la schiena, dad collo fino alle gambette, con la mano larga, come una grande carezza. Chi l‘ha detto che i piccoli devono solo mangiare e dormire? Mangiano, dormono, piangono, ridono, fanno i versetti, giocano, si annoiano, ciucciano le mani e poi i piedi, vocalizzano, strillano... e mille altre cose. Probabilmente, se Ludo ha vomitato, e‘ perche‘ ciucciando ha ingerito aria, che poi e‘ uscita trascinandosi anche il latte. Dopo 2 mesi mi dice che ha sbagliato latte? Non credo. Pensi a quando stara‘ sveglia la notte e al mattino successivo lei dovra‘ andare a lavorare... a presto.

Invia una domanda