Il latte preferito dalle mamme

Pietro Buono

Pediatra

Sono un pediatra, attualmente Direttore di Unità Operativa presso l’UOSD di Diabetologia Pediatrica dell’A.O.U Federico II di Napoli. Mi occupo da sempre alla salute dei bambini con entusiasmo e passione. Ho dedicato moltissimo tempo ad essere un aiuto per le mamme, a risolvere i loro dubbi e a dare una mano ai loro bimbi. Sarò lieto di rispondere ad ogni domanda riguardo tuo figlio.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

michela

mbuongiorno ho un neonato di sette mesi il giorno 26 marzo (sabato prima di pasqua) siamo dovuti correre in ospedale perchè il piccolo aveva febbre vomito e diarrea, siamo sati in ospedale quattro giorni, mi è stato dimesso il giorno 30/03/2016 con la diagnosi di rotavirus, con forse infezione alle vie urinare, in quanto le risposte delle urine non erano ancora pronte, mi hanno detto che le devo andare a ritirare il giorno 08/04/2016.
nel frattempo venerdì è ricomparsa la febbre , sono stato sabato 02/04/2016 dal mio pediatra il quale mi ah detto che il bimbo ha la gola arrossita di mettergli la tachipirina per 5 giorni, di continuare con l’antibiotico datomi dall’ospedale e continuare anche con i fermenti lattici, il problema è che oggi 04/04/2016 il bimbo non ha più la febbre ma continua a fare la cacca liquida facendo anche quattro volte in una giornata, sta mangiando solo carne bianca, con pastina e frutta , in tutto questo ha perso quasi 800 gr.
le chiedo cosa devo fare ?
essaggio

L’ESPERTO RISPONDE…

Carissimo, è noto che il rotavirus determina una diarrea grave e prolungata. Se poi aggiunge l'antibiotico, che non consente al piccolo di ripristinare la sua flora batterica intestinale, la diarrea mi sembra inevitabile. Quindi bisogna concordare con il pediatra curante la sospensione della terapia antibiotica e l'utilizzo di pre-probiotici. A nulla serva la dieta in bianco che invece sembra prolungare i tempi di guarigione. Cari saluti

Invia una domanda