Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

magnolia

messagg
Gentile Dottore,
ho 43 anni da circa 5 mesi sono in amenorrea . Ho eseguito un’ecografia ovarica e non si sono individuati follicoli e dal prelievo del sangue risultano i seguenti valori: FSH 70, LH 59, prolattina 14. Ho sofferto di disturbi alimentari, a 13 anni ho perso 20 kg (perché ero sovrappeso) da allora sono sempre stata molto attenta alla forma fisica. Ho avuto in passato amenorree, spesso accompagnate a momenti di stress in cui mangiavo meno. Otto mesi fa ho iniziato a prendere Eutirox 50 perché ho scoperto di essere ipotiroidea. Cammino in modo costante più di un’ora al giorno, ma tendo ad ingrassare molto facilmente.
Visto che è una menopausa anticipata (mia madre è andata in menopausa a 55 anni). le chiedo se anch’io avrò tutti gli effetti negativi della menopausa o se il mio invecchiamento sarà più graduale? Infine, curando l’alimentazione è possibile restare in forma come una normale quarantenne?
Grazie in anticipo.
io

L’ESPERTO RISPONDE…

Gengtilissima nel suo caso è preferibile parlare con un medico per valutare l'opportunità di fare una terapia sostitutiva. In questo modo può evitare tutti i disturbi della menopausa, può rallentare l'invecchiamento e prevenire problemi come l'osteoporosi. Il tutto ovviamente sotto controllo medico. La saluto cordialmente

Invia una domanda