Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

anonima

messaggioGentile Dottore,le scrivo per un dubbio che da circa un mese mi assale e per il quale mi ha procurato solo tanta ansia,stress e paranoia. Il 15 Maggio,non ho avuto rapporti con il mio ragazzo….Il ciclo l’ho avuto sempre regolare ed abbondante,ma i due mesi precedenti sempre regolare ma un mese abbondante e l’altro no,mentre il ciclo di maggio,che è arrivato con due o tre giorni di anticipo,ovvero il 29,è durato 5 giorni ed era scarso,e ciò mi ha fatto entrare in paranoia.Vorrei avere dei chiarimenti il più presto possibile,essendo che sono anche alle prime armi e non voglio vivermi tale argomento con tutto questo stress ma informarmi meglio.Scusi il disturbo e grazie per l’eventuale risposta che mi darà.

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima il disturbo del ciclo strano è dovuto alle variazioni ormonali che spesso le donne subiscono. Non è possibile che ci sia una gravidanza in questo modo. Posso garantirle che per poter avere un concepimento deve esserci un profondo contatto fra seme e interno della vagina. Quindi può stare tranquilla. La saluto cordialmente

Invia una domanda