Il latte preferito dalle mamme

Anna D'Addio

Ostetrica

Sono un’ostetrica, laureata nel 2004 alla scuola di Ostetricia di Caserta con tesi sulla distocia di spalla. Ho partecipato al corso di acquaticità in gravidanza e insegno ginnastica e rilassamento in acqua. Ho lavorato in sala parto presso varie struttura sanitarie a Napoli e Caserta. Sono lieta di rispondere a domande legate al parto, al delicato periodo del dopo-parto e all’allattamento.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

tiziana

Mio figlio e‘ nato 3 mesi fa ho iniziato a dargli un latte … .poi mi sono accorta che lo vomitava… .. ora uso…

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentile TIZIANA, i latti che lei nomina vanno benissimo, dopo il latte materno. Ogni bimbo ha il proprio modo di reagire e assimilare, pur seguendo regole generali di crescita. Per questo motivo i Pediatri modificano le indicazioni, seguono cioe‘ le reazioni dei bimbi. Il latte perfetto per il bambino e‘quello che la sua mamma costruisce/formula per lui. Quando il latte materno non c‘e‘ ci si orienta con quello artificiale, che lo imita, per cui tutti i latti artificiali sono buoni, bisogna trovare quello con la formulazione adeguata al suo bimbo.

Invia una domanda