Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

Cosima silva

Salve,
il mio ciclo è di solito di 28 giorni e delle volte anticipa di qualche giorno.
L’ultime mestruazioni le ho avute il 28 dicembre e il 14 gennaio durante un rapporto si è rotto il profilattico e il mio ragazzo ha eiaculato dentro di me. 40 minuti dopo sono andata in farmacia e mi hanno venduto Norlevo. Non riesco a comprendere quando sono in ovulazione. Non ho avuto muchi e non mi sentivo particolarmente eccitata. Non ho nessun sintomo. Però ho paura.

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima

se ha preso la norlevo deve stare tranquilla perche il rischio di gravidanza indesiderata è veramente basso. Io come sempre consiglio una terapia anticoncezionale adatta a lei per vivere una sessualità tranquilla e distesa. Ogni donna generalmente è fertile fra il 12 ed il 16 giorno del ciclo ma ovviamente sempre in maniera teorica perche l’ovulazione può anticipare o posticipare in base a numerosi fattori.

Stia serena e la saluto cordialmente

Invia una domanda