Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

Valentina Muraglia

Ho ritirato il mio pap test dove riporta ascus, infiammazione con flogosi moderata intensa, aspetti di discheratosi. Dovro fare HPV DNA e colposcopia. Sono in panico un anno e mezzo fa il pap test riportava tutto negativo tranne note di metaplasia squamosa ed ho fatto una colposcopia dove tutto a posto non è stato necessario fare nessuna biopsia. Ho una piaghetta. Volevo chiederle e’ sicuro che ho il papilloma virus o ascus puo essere dato anche da infiammazioni e cosa vuol dire discheratosi, anche questo associato ad HPV. Sono terrorizzata

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima

viene praticato il pap test proprio per scoprire le problematiche del collo uterino come nel suo caso.

Lei ha fatto tutto e deve soltanto fare i pap test di controllo secondo il calendario che le ha consigliato il suo ginecologo. L’infiammazione cronica porta ad alterare il DNA delle cellule e potrebbe contribuire ad una trasformazione delle cellule ma se fa lo screening come sta facendo adesso può stare tranquilla che non le succederà nulla.

La saluto cordialmente e sono a disposizione per ogni chiarimento.

Invia una domanda