Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

Mila Beni

Salve dr,
Ho preso la pillola del giorno dopo il 5 agosto, entro 72 ore dal rapporto a rischio. Il ciclo mi doveva arrivare il 21, ma nulla, ho fatto 2 test di gravidanza risultati negativi, uno il giorno dopo del giorno in cui mi sarebbe dovuto arrivare il ciclo è uno dopo 11 giorni dal giorno di ritardo. Dal 12 settembre sto avendo delle perdite di colore marrone scuro, che si sono un pochino intensificate dal 14, e ad oggi siamo al 16 settembre.
Secondo lei la gravidanza è esclusa? Si può trattare di un problema o è solo un effetto della pillola? Grazie mille

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima

non c’è gravidanza ma il suo disturbo è dovuto alla pillola del giorno dopo. Con il tempo tutto si sistemerà.

La saluto cordialmente

Invia una domanda