Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

Vincenza Russo

Buona sera dottore avrei tanto bisogno di un suo parere.. io soffro spesso di bruciore intimo il mio ginecologo mi dice che la causa è L intestino visto che soffro di colon irritabile … comunque mi fa prendere gli ovuli ninfagin per dieci giorni è il bruciore mi passa.. lo scorso mese nei giorni durante il ciclo ho avuto dinuovo bruciore ho chiamato il mio ginecologo e mi ha detto di prendere ovuli meclon, io li ho usati per tre giorni ma il bruciore non passava quindi ho richiamato il ginecologo e mi ha detto di prendere logusgin e ho continuato ad avere ancora bruciore e ho incominciato di nuovo la cura con meclon e devo dire che il bruciore è scomparso .comunque durante i primi tre giorni mi meclon ho avuto delle leggere perdite rosa e rosse che durano fino ad oggi anche se sono passati quasi dieci giorni ..e tra due giorni dovrebbe arrivarmi dinuovo il ciclo.. non mi è mai successo una cosa simile . Cosa dovrei fare?

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima

le perdite rosa sono dovute al meclon. Adesso deve attendere la sua mestruazione e dopo il ciclo fare un controllo semmai con un tampone vagine per controllare la flora vaginale in modo da correggere farmacologicamente se dovesse essere alterata. Continui ovviamente con i fermenti lattici.
La saluto cordialmente

Invia una domanda