Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

Paola Rossi

Buonasera,

Sto col mio ragazzo da quasi due mesi e sono alle prime armi.. durante questo ultimo mese abbiamo praticato più volte petting sempre vestiti. Soltanto una volta siamo rimasti lui in mutande e io completamente vestita. In questo caso, durante un momento specifico, ho sentito tutto molto bagnato.
Successivamente ha inserito le dita ma non era ancora venuto e non aveva quindi le dita sporche. È sempre venuto lontano da me.
Di solito ho il ciclo regolare ed ora ho un piccolissimo ritardo di 1-2 giorni.
La cosa che mi spaventa di più è che non ho dolori, cosa che di solito ho nei giorni antecedenti al ciclo, in maniera molto forte.
Probabilmente sono molto paranoica ma non ho esperienza in merito contrariamente al mio ragazzo.
C’è qualche rischio o devo associare questo lieve ritardo ad altre cause?

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima

non c’è alcun rischio di gravidanza ed il ritardo è imputabile ad altre cause.

La saluto cordialmente

Invia una domanda