Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

Mara Misciali

Salve Dottore. Le spiego la mia situazione, nonostante mi sia fatta visitare dal mio ginecologo ma sono ancora troppo in ansia e preoccupata e spero che lei mi può aiutare.
Il mio ultimo ciclo è iniziato il 6 Maggio e concluso il 10. Il 14 ho avuto un rapporto sessuale protetto ma quando abbiamo finito ci siamo resi conto che lo sperma è uscito un po’ dal fondo del preservativo (posizione lui sotto io sopra) e quindi per paura possa essermi entrato del liquido ho assunto la Norlevo dopo 5 ore. Il giorno dopo ho avuto mal di testa atroce e ho preso un Moment Act. Dopo esattamente 5 giorni dall’assunzione (il 19) ho iniziato con perdite di sangue abbondanti, simili al ciclo, che ancora continuano a distanza di 3 giorni. Ieri ho fatto una visita e il mio ginecologo mi ha trovato un follicolo di 28mm sinistro non scoppiato; ma mi ha detto di star tranquilla che non sono rimasta incinta.
Come mai continuano però ancora queste perdite? Ho davvero tanta paura. La prego di rispondermi 😭

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima

tutto quello che le è successo, è dovuto all apillola del giorno dopo.

Tutto si sistemerà con il tempo quindi non deve fare terapia e deve solo attendere.

La saluto cordialmente

Invia una domanda