Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

Clara Freschelli

Salve dottore, le volevo esporre il mio problema… Lo scorso mese prendevo la pillola ma non ho avuto mestruazioni, ho fatto un test di gravidanza ed è risultato negativo in seguito ho smesso di prendere la pillola anticoncezionale… Questo mese ho avuto diversi rapporti non protetti con il mio fidanzato …Il giorno seguente, dopo 24 ore dal rapporto a rischio, ho preso norvelo… Ancora non mi si sono presentate perdite ematiche anche se avverto dolori al basso ventre… Il problema è che non avendo avuto le mestruazioni il mese scorso ho paura che durante l’assunzione della pgd avevo l’ovulazione in corso o l’avevo già avuto e quindi non ha fatto effetto… Sono a rischio secondo lei?

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima

la norlevo la protegge solo per il rapporto precedente, se c’è una gravidanza in corso questo non è possibile saperlo. Da questo momento in poi utilizzi un buon anticoncezionale barriera come il profilattico se non vuole rischiare una gravidanza indesiderata e nel frattempo parli con ul collega per la possibilità di riprendere la pillola.

La saluto cordialmente

Invia una domanda