Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

anonima Anonima

Purtroppo sto vivendo un incubo ed ho bisogno di capire alcune cose. Il 23 aprile scorso ho avuto un rapporto in piena ovulazione. Il rapporto era protetto ma a fine rapporto il profilattico era bagnato esternamente come se fosse liquido seminale. L’ho gonfiato e sembrava integro. Mezz’ora dopo quasi un ora ho preso norvelo 1,5. Sabato scorso avevo dei forti dolori. E questa mattina ho accusato dolori e una piccola perdita finita lì. Cosa potrebbe essere. Martedì prossimo dovrebbe essere il giorno delle mestruazioni, se faccio il test venerdì a quattro giorni dal ciclo può essere attendibile ovviamente utilizzando un test precoce.

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima

tutti i sintomi che mi ha descritto sono dovuti alla pillola del giorno dopo e non deve fare alcun test di gravidanza se non dopo il ritardo.

La saluto cordialmente

Invia una domanda