Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

Daniela Elefante

Buongiorno dottore, sono una ragazza di 21 anni.
Sabato dopo aver avuto un rapporto a rischio ho preso per la prima volta la compressa norvelo a distanza di circa 3 orr dal rapporto. Ero al 24esimo giorno del ciclo quindi secondo i miei calcoli non dovevo essere del periodo fertile.
Dopo circa un ora dall’assunzione della compresso ho avuto il bisogno di andare al bagno dovuto forse anche all’ansia.
È probabile che la compressa non abbia fatto il suo effetto? Ad oggi non ho avuto alcun sintomo o fastidio dovuto alla compressa.. posso stare tranquilla? Il ciclo dovrebbe arrivarmi questo giovedì

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima

stia serena, ha funzionato tutto bene e la pillola è stata assorbita regolarmente. Non ci sono problemi avrà la sua copertura anticoncezionale. Solo che il ciclo potrebbe avvenire con un po di ritardo, non si preoccupi.

La saluto cordialmente

Invia una domanda