Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

Terry Radogna

Salve dottore, il 10 maggio ho avuto un rapporto con il mio ragazzo. Premetto che il ciclo mi era finito due giorni prima, non ero fertile e abbiamo usato il persevativo. A fine rapporto però allo sfilamento del persevativo mi sono accorta di essere un po bagnata e non sapevamo se era del sperma o invece del mio liquido, abbiamo controllato il persevativo è non era bucato. Così presa dall ansia ho preso la pillola del giorno dopo dopo 10 ore.
Dopo 10 giorni ho avuto delle perdite ematiche della durata di 4 giorni.. Il ciclo mi deve arrivare il 2 giugno.. Secondo lei il ciclo mi arriverà in ritardo? Grazie

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima

quasi sicuramente il ciclo arriverà con un po di ritardo. Secondo me ha avuto anche una precauzione eccessiva.

La saluto cordialmente

Invia una domanda