Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

Lorenzo Bevilacqua

Buongiorno, venerdì 13/02 ho avuto un rapporto protetto ma il preservativo si è sfilato ed è rimasto dentro.
Ho eiaculato all’esterno ma per sicurezza la mia ragazza ha assunto ellaone dopo 45 minuti dal rapporto che è avvenuto il diciottesimo giorno del ciclo quindi in pieno periodo fertile. Da quando ha assunto la pillola ha continuamente delle perdite bianche e dense.
Non ha avuto nessun dolore o sintomi particolari, il 2/3 marzo dovrebbe venirle il ciclo.
C’è il rischio che sia incinta o sono perdite pre mestruali?

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissimo

nessun rischio di gravidanza, I sintomi che riferisce la sua ragazza sono dovuti all’attività della pillola del giorno dopo

La saluto cordialmente

Invia una domanda