Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

Sara Cacciami

buongiorno, lunedì sera ho avuto un rapporto non protetto ma non completo, nel senso che non c’è stata una penetrazione vera e propria ma solo i preliminari, essendo nei giorni fertili però ho preferito prendere la Norlevo dopo 12 ore. Vorrei delle delucidazioni per essere sicura che non ci sia alcun rischio di gravidanza. Grazie mille in anticipo per l’attenzione.

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima

se non c’è stato contatto fra seme e vagina, non c’è alcuna possibilità di avere una gravidanza quindi ha precato un farmaco in quanto la pillola del giorno dopo non andava usata. Conviene però parlare con uno specialista per programmare un anticoncezionale continuativo in modo da vivere con tranquillità la propria sessualità ed evitare una gravidanza indesiderata.
la saluto cordialmente

Invia una domanda