Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

Giulia Galbiati

Buongiorno dottore, probabilmente mi sto preoccupando per niente ma le spiego i fatti. Il giorno 15 giugno ho avuto un rapporto non protetto, dopo mezz’ora ho preso Norlevo (seconda e ultima volta che la prendo da febbraio a giugno). Aspettavo il ciclo per il 19 giugno e il 20 è arrivato, non so se naturalmente o causato da norlevo. Sono due settimane che non sto benissimo a livello di stomaco e ho nausea (avendo il reflusso sono abbastanza sicura che sia dovuto a quello). Comunque sabato 6 luglio cioè dopo tre settimane dal rapporto ho fatto il test di gravidanza, risultato negativo. Posso stare tranquilla? In questi giorni ho qualche sintomo da pre mestruo ma può essere normale visto che il prossimo ciclo dovrebbe arrivare tra 6 giorni?

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima

non  c’è gravidanza può stare serena. Indaghi con il suo medico curante il motivo di tutti i sintomi che mi ha descritto.
La saluto cordialmente

Invia una domanda