Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

Genny Pelliccetti

Salve, vorrei avere una delucidazione perché sono molto agitata.
Domenica mattina 28 Marzo ho avuto un rapporto non protetto (ma non completo, eiaculazione avvenuta dopo alcuni minuti all’esterno).
Mi sono accorta martedí, dopo 48 ore, che domenica era uno dei giorni fertili, e quindi ho assunto EllaOne martedí mattina, il 30.
Il problema grande é che non so quando ho ovulato, se sabato, se direttamente domenica, o lunedí o martedí (lunedí ho avuto sensazione di bagnato), in quanto i miei cicli sono irregolari (27-34 giorni) e l’ultimo é stato il 12 Marzo.
Nel bugiardino c’é scritto che se assunta in post-ovulazione non funziona, e quindi ora ho molta paura di essere a rischio gravidanza. Spero possa darmi chiarimenti perché non riesco a pensare ad altro. É la prima volta che capita, usiamo sempre precauzioni, quindi sono totalmente impreparata. La ringrazio.

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima

la pillola ha funzionato sicuramente ma io penserei ad una contracezione più sicura e tranquilla se ha una vita sessualmente attiva.

La saluto cordialmente

Invia una domanda