Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

alice c

buonasera, scrivo in merito ad una grande preoccupazione: il 6 Maggio ho assunto Norlevo (quattro giorni prima delle mestruazioni, previste cioè il 10 Maggio) in quanto ero in ansia a causa di un rapporto non protetto ed ero abbastanza sicura che del liquido fosse scivolato all’interno.. Tuttavia ora ho 4 giorni di ritardo, è normale? La mia preoccupazione riguarda il fatto che non ero in periodo fertile e che quindi la pillola sia stata inutile, e dunque il rischio sia rimasto..

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima

lei ha il ritardo proprio percolpa della pillola del giorno dopo. Stia serena ed aspetti l’arrivo del ciclo che a breve le arriverà.

La saluto cordialmente

Invia una domanda