Il latte preferito dalle mamme

Patrizia Iemma

Farmacista - Nutrizionista

Sono laureata in Farmacia, con una specializzazione in Scienze dell’Alimentazione e rispondo a domande legate allo svezzamento e alla corretta nutrizione dei bambini. Sono disponibile anche a dare consigli in merito a ricette per aiutare le mamme a proporre ai loro bimbi piatti sani e nutrienti.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

Claudia Flore

buongiorno. qual è la procedura corretta per la preparazione del neolatte? nella confezione dice di usare acqua a 55 gradi e poi aggiungere acqua fredda fino a ml desiderati. nel sito dice di usare tutta l acqua a 70 gradi e far sfreddare in acqua fredda

L’ESPERTO RISPONDE…

il latte, in generale, va preparato con acqua precedentemente bollita e la povere va aggiunta quando la temperatura dell’acqua è sufficientemente alta da permettere un perfetto scioglimento della polvere. Mi raccomando si assicuri che il latte non scotti prima di proporlo al bambino (versare qualche goccia di latte sull’interno del polso per verificare la temperatura ideale)

Invia una domanda