Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

daniela

salve, é veramente gentilissimo e diponibile.io in effetti la prec grav avevo la pres giusta pero é avvunuto il distc di plac… non si puo avere una motivazione??forse perche eranp tre??? questa volta ho 2 in una plac sola nonost sioano in 2 sacche distinte. il mio gine mi effettua un eco ogni 15 20 gg per vedere se le piccole crescono regolarmente visto rischio di trasf fet fetale e ritardo di crescita sellett… ma visite del collo dell utero me ne fa una al mese..onest vista la prec storia mi pare un po poco che dice lei??‘cosa mi consiglia di chiedergli di fare una viswita ogni eco che vado a fare per le piccole… sinceram tanto son li quindi… .volevo chiederle ogni tanto ho delle fitte alle ovaie cosa vorra dire??il fatto che la plac sia anteriore alta cambia qualcosa??nel senso la prec grav avevo tre plac tutte poster 2 alte una bassa. questa volta essendo alta potrebbe pesare meno sul collo dell utero o non cambia nulla?? la ringrazioinifinitamente di tutto daniela

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima Sig.ra

con una gravidanza trigemina vi è una sovradistensione dell‘utero che potrebbe aver dato origine al distacco della placenta.

Quando il suo ginecologo esegue l‘eco le controlla già la lunghezza del collo uterino e quindi non deve eseguire una visita interna più spesso.

Capisco la sua preoccupazione ma da quello che scrive mi da la sensazione che è molto ben seguita e quindi non starei in ansia più di tanto.

La posizione delle placente non modifica l‘atteggiamento sia delle visite di controllo sia per le eventuali visite ostetriche. Se invece una delle placente era previa ovvero bassa al punto da coprite il collo uterino, allora una maggior sorveglianza era necessaria.

Le piccole fitte che avverte sono dovute al fatto che le piccole spingono da tutte le parti e quindi danno delle piccole contrantrazioni che però non danno problemi.

La saluto e le auguro il mio in bocca al lupo.

Invia una domanda