Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

valentina

salve dottore ho un problema,vorrei una gravidanza,pero il problema sta nel fatto che io ho il ciclo regolare di 27 28 giorni,ma dolorosissimo,atroce,e un dolore insopportabile che mi porta alla soglia del vomito e dello svenimento,quindi sono COSTRETTA ad assumere delle medicine quali toradol gocce oppure tachicaf bustine,il fatto e che se ogni mese devo prendere queste medicine posso lo stesso rimanere incinta?io purtroppo non ne posso farne a meno.pero ho paura che mi bloccano l‘ovulazione o quant‘altro.mi dia un consiglio Lei,sono preocupata.grazie.

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima Sig.ra

i farmaci che usa non sono pericolosi nè per una gestazione nè bloccano l‘ovulazione. Però la sua domanda mi permette di dare un consiglio: faccia un controllo ginecologico approfondito per capire il perchè il suo ciclo è cosi doloroso. Spesso un ciclo doloroso non è significativo di alcuna patologia ma qualche volta potrebbe essere indice di qualche disturbo che conviene eliminare con una adeguata terapia.

La saluto cordialmente e spero di avere belle notizie presto.

Invia una domanda