Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

consuelo

salve dottore la prego di rispondermi il prima possibile:qualche settimana fa le avevo detto che avevo avuto dei rapporti non protetti e completi nella settimana di sospensione della pillola,lei mi ha risposto che sono coperta al 100% e di cominciare il nuovo blister e cosଠho fatto,però oggi che é mercoledଠmi sono cominciate delle perdite diverse dal solito spotting,pi๠abbondanti,e mi sento come quando ho il ciclo,domenica dovrei prendere l‘ultima pillola e il ciclo dovrebbe arrivarmi mercoledଠo giovedà¬. ora vorrei chiederle,é possibile che mi sia arrivato il ciclo in anticipo o é solo spotting pi๠abbondante?può essere sintomo dell‘instaurazione di una gravidanza?la prego mi aiuti,comunque la ginecologa una settimana fa mi ha trovato una ciste di 1,56 cm all‘ovaio sinistro,può dipendere da questo?mi scuso per questa montagna di domande ma sono davvero preoccupata..attendo un sua risposta ps:la pillola che uso da 5−6 mesi é loette

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima Sig.ra

deve sapere che le nuove pillole a basso dosaggio hanno come loro effetto collaterale quello di provocare uno spotting che, pur essendo fastidioso, non da problemi alla contraccezione. Se dovesse perdurare parli con la sua ginecologa dell‘evenienza di cambiare clima ormonale e quindi di avere meno fastidi.

La gravidanza si potrebbe instaurare se lei dimentica due o pià pillole consecutive ( e non è il suo caso).

La saluto cordialmente e spero di averla tranquillizzata.

 

Invia una domanda