Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

augusta

Salve Dottore! Sono mamma di una bambina di 4 mesi, recentemente ad una visita di controllo ginecologica mi é stato riscontrato un fibroma di 4 cm sottosieroso ossia esterno all‘utero… .mi é stato detto che probabilmente era precedente alla gravidanza e che per effetto di questa é aumentato… cosa mi consiglia di fare, tenendo conto che ho 37 anni e che vorrei presto avere un altro bambino? E‘ il caso di toglierlo subito o conviene aspettare o addirittura posso affrontare una nuova gravidanza anche con il fibroma ?mille grazie

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima Sig.ra

un fibroma sottosieroso di 4 cm non da problemi e non deve essere tolto ma solo controllato nel tempo per verificare che non si ingrandisca troppo. In genere questi fibromi tutti esterni non danno problemi al regolare sviluppo fetale e nemmeno sono una controindicazione al parto.

La saluto cordialmente e sono a sua disposizione per ogni chiarimento

a presto

Invia una domanda