Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

tania

Salve dottore, volevo chiederle una cosa. 2 giorni fa ho avuto un rapporto sessuale col mio ragazzo, che aveva il preservativo, però ad un certo punto gli si é sfilato ed é rimasto nella mia vagina (ovviamente appena me lo ha detto l‘ho tolto), adesso ho paura di rimmanereincinta, é possibile… lui dice di aver eiaculato fuori, però quando ho tolto il preservativo conteneva spema, non é che ne é uscito ed io corro il rischio di avere una gravidanza???La prego mi risponda i prima possibile… .la ringrazio anticipatamente… .arrivederci…

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima

se c‘è stato contatto fra vagina e seme un certo pericolo c‘è. Purtroppo sono già passati due giorni e quindi non è possibile usare la pillola del giorno dopo.

Deve solo aspettare la presenza o meno del prossimo flusso mestruale.

Cerchi di stare tranquilla e mi faccia sapere.

Invia una domanda