Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

sony74

Salve dottore,sono in ansia perche dopo aver girato tanti dott. e fatto tanti analisi ultimamente abbiamo trovato un bravo ginecologo che non ha voluto vedere niente di tutti gli accertamenti fatti ma ci ha fatto vedere solo uno schema di analisi che lo fanno in tutto il mondo per vedere se una coppia ha dei problemi. Arrivo al punto dopo due mesi di analisi mi ha riscontrato solo un po‘ di stress e carenza di progesterone visto che io avevo sempre qualche settimana prima le macchie. Mi ha detto di inserirmi uno stik di crinone 8 gel per 10 giorni al momento del rialzo della temperatura e quando arrivava il flusso di iniziare la bromocripitina mezza pasticca la sera. Devo dire che dall‘ultima mestruazione l’ho avuta il 18/05/010 Adesso arriva la mia domanda e ansia io dal 4/06/010 al 13/06/010 ho inserito il crinone solo la sera il 14/06/010 li aspettavo niente e niente sintomi solo leggeri mal di testa ma niente di importanza e mi svegliavo prestissimo che di solito sono una dormigliona il 15 idem e il 16 cioé oggi ho notato nello slip delle macchie giallastre scure poi dopo aver stirato tanto mi sono iniziati i dolori crampi forte al basso ventre tipo il ciclo e senso di bagnato, e un po’ di prurito quindi andando in bagno ho notato che questa volta asciugandomi anche sulla carta igienica le macchie sono diventate pi๠scure e il crinone lo vedo a pezzettini che viene gi๠quindi facendomi il bidé ho voluto fare una prova ho inserito il dito e ho sentito tipo 2 palline sia dx che sx e uscendo il dito era pieno di sangue rosso scurissimo e il crinone a pezzetti. Che mi succede ci siamo illusi anche questa volta? Mi stanno arrivando? Sa Caro dott. e 4 anni che aspettiamo una gravidanza spero capisca lo stress che abbiamo e se non chiedo troppo mi può rispondere il primo possibile perchè non ho fatto il test per paura che é negativo e non vado dal gine per paura che arrivati li mi vengono e si piglia una figuraccia ma la nostra pi๠grande paura é se stavolta ce l‘abbiamo fatta e si rischia di perderlo la prego questo no. Infine volevo dirle lo spermiogramma del mio marito é ok ed entrambi nel 2008 siamo stati operati lui di varicocele ed io in laparoscopia di endrometrosi e le tube ce lo aperte e mi ha dato l‘eutirox per un eventuale gravidanza e la prendo dal lun al sab da 50g e la dom. da 75. La ringraziamo anticipatamente della sua cara risposta e scusi ancora per come mi sono spiegato spero riesca ad aiutarci grazie.

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima Sig.ra

capisco le sue sensazioni ed il senso di inutilità che spesso accompagna una coppia infertile. Ma demoralizzarsi non aiuta in questo momento. Purtroppo solo un test di gravidanza sul sangue può farle capire se queste macchie sono una minaccia d‘aborto oppure un inizio di ciclo. Non esistono sintomi premonitori di gravidanza e sicuramente non possiamo farci prendere dal panico. Se per caso si fosse avviato un ciclo, segua le indicazioni del suo medico e se consiglia di eseguire un test di gravidanza lo faccia senza paura. Capisco che è difficile consigliare di stare tranquilla e di provare a vivere con serenità, ma è giusto che lei sappia che la rabbia non aiuta ma ingigantisce il problema.

Per quel poco che posso fare sono a disposizione per ogni chiarimento... ... ..in bocca al lupo

Invia una domanda