Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

monica81

Salve dottoressa, io e mio marito stiamo provando ad avere un bambino da un anno ma non riesco a restare incinta.Io ho fatto l’esame dei valori (una settimana dopo il ciclo)e il mio progesterone è di 1,2.Non le sembra un po basso?il mio ginecologo non ha dato molto peso a questo.Invece mio marito sta prendendo degli integratori perchè ha fatto lo spermiogramma e ha gli spermini pochi lenti e mobili

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima le spiego, il suo ginecologo ha dato prima importanza al seme di suo marito che necessita di più tempo per migliorare e poi sicuramente le dara un piccolo supplemento di progesterone successivamente. Tenga presente che ci vogliono almeno tre mesi di cura per migliorare il seme. In bocca al lupo. La saluto cordialmente

Invia una domanda