Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

giovanna

Salve Dottore,volevo un vostro parere,ho fatto alla 31esima settimana un‘ecografia e la ginecologa mi ha detto che il bambino aveva la circonferenza addominale piccola 247mm. non contenta di ciò e non soddisfatta feci un‘altra ecografia di conferma da un altro ginecologo,a distanza di 4gg sembrava fossero le ecografie di 2bambini completamente diversi,non mi riferisco solo alla circonferenza addominale ma anche alla lunghezza del femore,alla circonferenza cefalica..questo ginecologo disse che il bimbo é perfetto e la CA misura 282mm.adesso il mio dubbio é:uno dei due dottori non penso ne capisca molto evidentemente,sto entrando in crisi visto che x me é la prima gravidanza e visti i miei 23anni,non so come comportarmi.prima di misurare la circonferenza addominale il dottore mi disse che il bimbo doveva fare tanta pipà¬,stavo pensando,la circonferenza addominale aumenta se la vescica é piena?quindi potrebbe essere un altro errore?scusi l‘ignoranza,ma sto entrando nel panico pi๠totale e non riesco a non pensarci.la ringrazio anticipatamente.

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima Sig.ra

purtroppo in questi casi solo l‘esperienza dell‘ecografista può risolvere il problema, nel senso che sono due ecografie completamente diverse ed io non posso darle delle indicazioni su quale ecografia sia stata effettuata con più accuratezza. Lo svuotamento della vescica non interferisce sulla misurazione della circonferenza addominale: per cercare di essere più preciso i tre rilievi che devono trovarsi per eseguire una precisa misurazione dell‘addome fetale sono la presenza dello stomaco, la presenza della vertebra e la vena ombelicale.

Mi dispiace di non poter essere più preciso e aiutarla di più

 

Invia una domanda