Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

Arianna Evolo

Salve ho 29 anni ed esattamente un anno fa ho partorito. Gravidanza fisiologica, ho la tiroidite autoimmune da 5 anni e fino a pochi mesi ero con valori normali senza assumere terapia, neanche in gravidanza ne ho avuto bisogno. Dopo il parto ho fatto i dovuti controlli ed era ancora tutto ok. Ora al controllo di questo mese è venuto fuori un tsh a 5 e l’endocronologa ha preferito darmi Tirosint 50 che quindi assumo da 15 gg, a marzo dovrò ripetere il dosaggio. Detto ciò, il mio ciclo è sempre stato super regolare di 28 giorni, dopo il capoparto tuttavia, ho notato qualche cambiamento. Non ho allattato quindi ho ripreso subito i cicli i quali però si sono allungati a una media di 30 giorni. Ultimamente ho notato un po’ di acne sul mento e questo mese il ciclo è arrivato in 26 giornata, non capisco se c’entra eutirox o sono problemi ginecologici. Oltretutto da sempre nella vita ho sofferto di spotting premestruale 2/3 gg prima del ciclo, pensando fosse cosa normale nn ho mai chiesto a nessun medico, invece ora scopro che può essere carenza di progesterone. Tuttavia io sono rimasta incinta al primo tentativo, e mai assunto progesterone in gravidanza.
Le analisi generali sono tutte normali. Ad aprile ho fatto la visita ginecologica ed era tutto ok. Siccome sto pensando alla seconda gravidanza sono abbbastanza preoccupata specie ora per questo ciclo raccorciato. Cosa mi consigliate?

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima

non deve fare nulla. Deve solo tentare la gravidanza ed approfondire le indagini se il concepimento non arriva entra sei mesi. In realtà lei ha modificato il suo ciclo ma è perfettamente fertile e quiandi non ci saranno problemi di fertilità. Stia serena.

La saluto cordialmente

Invia una domanda