Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

loredana

Salve, ho bisogno di aiuto.Mia madre a febbraio 2012 e‘ stata operata di Fibroma, in quella occasione le e‘ stato esportato tutto, utero e ovaie.La sera dell‘intervento l‘hanno riportata in sala operatoria per un emorragia interna.A distanza di un anno e 2 mesi ha ancora perdite di sangue.La prego mi aiuti.I medici a cui ci siamo rivolti non la stanno seguendo.La ringrazio in anticipo.

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima

probabilmente sua madre ha subito un‘asportazione parziale dell‘ utero e hanno lasciato in sede il collo uterino e quindi bisognerebbe controllarlo mediante pap test. Se invece dalla cartella clinica si evince che è stato asportato anche il collo uterino, in questo caso è fondamentale fare un esplorazione vaginale e controllare la provenienza del sangue.

Mi dispiace non poterle essere più utile.

La saluto cordialmente

Invia una domanda