Il latte preferito dalle mamme

Anna D'Addio

Ostetrica

Sono un’ostetrica, laureata nel 2004 alla scuola di Ostetricia di Caserta con tesi sulla distocia di spalla. Ho partecipato al corso di acquaticità in gravidanza e insegno ginnastica e rilassamento in acqua. Ho lavorato in sala parto presso varie struttura sanitarie a Napoli e Caserta. Sono lieta di rispondere a domande legate al parto, al delicato periodo del dopo-parto e all’allattamento.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

paola Ciampa

Salve, il mio bimbo ha compiuto da qualche giorno 6 mesi… con lo svezzamento ha impostato dei nuovi orari…

L’ESPERTO RISPONDE…

Cara PAOLA, effettivamente 4 pasti sono pochi. Direi di controllare la crescita periodicamente. Se e‘ equilibrata significa che la quantita‘ totale di latte e‘ sufficiente, basterebbe fare un quinto pasto ridotto, magari diminuendo leggermente le singole poppate. Se la crescita e‘ un po‘ scarsa, dovra‘ trovare il modo di riequlibrare le pappe con il latte, aumentando decisamente di un pasto: mi racconti dei singoli pasti e ne riparleremo.

Invia una domanda