Il latte preferito dalle mamme

Anna D'Addio

Ostetrica

Sono un’ostetrica, laureata nel 2004 alla scuola di Ostetricia di Caserta con tesi sulla distocia di spalla. Ho partecipato al corso di acquaticità in gravidanza e insegno ginnastica e rilassamento in acqua. Ho lavorato in sala parto presso varie struttura sanitarie a Napoli e Caserta. Sono lieta di rispondere a domande legate al parto, al delicato periodo del dopo-parto e all’allattamento.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

sara

salve, la mia bambina ha 7 mesi e ho deciso di alattarla con il latte in polvere… .ma non ho la minima idea di come fare!!!!! cosa devo fare… prendere un scaldabiberon… ..l‘acqua va sempre superbollita… .le dosi?????? aiutoooooo… ..

L’ESPERTO RISPONDE…

Buonasera SARA, Ho bisogno di avere qualche informazione in più! Perche‘ ha deciso di sospendere l‘allattamento al seno? Ha cominciato lo svezzamento? Quante poppate di latte fa? Solitamente, se non c‘e‘ un motivo preciso, invece di interrompere si diminuisce gradualmente. Lo scaldabiberon non serve. L‘acqua deve essere una oligominerale, se la bottiglia e‘ appena aperta non si bolle.

Invia una domanda