Il latte preferito dalle mamme

Anna D'Addio

Ostetrica

Sono un’ostetrica, laureata nel 2004 alla scuola di Ostetricia di Caserta con tesi sulla distocia di spalla. Ho partecipato al corso di acquaticità in gravidanza e insegno ginnastica e rilassamento in acqua. Ho lavorato in sala parto presso varie struttura sanitarie a Napoli e Caserta. Sono lieta di rispondere a domande legate al parto, al delicato periodo del dopo-parto e all’allattamento.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

lino

salve mia figlia ha solo 15 giorni. purtroppo mia moglie non aveva latte come il primo figlio. prende il latte artificiale; e‘ normale che abbia sempre fame ogni 2 ore e non le basta mai, si potrebbero dare delle tisane tra un pasto e l‘altro?

L’ESPERTO RISPONDE…

Buona sera Lino, perche‘ dopo solo 15 giorni sua moglie si e‘ arresa? A volte ci vuole tempo. Dai, provi a riattaccare la bimba, le metta anche a fare il sonnellino insieme, vicine pelle−pelle, chissa‘... Nell‘allattamento naturale i bimbi all‘inizio si attaccano spessissimo, proprio per stimolare la formazione di latte. E‘, quello della lattazione, un meccanismo che deve prima essere avviato con la suzione frequente e poi mantenuto seguendo i segni di fame. La sua piccolina cerca di seguire quello che la natura insegna ed e‘ fisiologico a 15 gg di vita. Un saluto.

Invia una domanda