Il latte preferito dalle mamme

Anna D'Addio

Ostetrica

Sono un’ostetrica, laureata nel 2004 alla scuola di Ostetricia di Caserta con tesi sulla distocia di spalla. Ho partecipato al corso di acquaticità in gravidanza e insegno ginnastica e rilassamento in acqua. Ho lavorato in sala parto presso varie struttura sanitarie a Napoli e Caserta. Sono lieta di rispondere a domande legate al parto, al delicato periodo del dopo-parto e all’allattamento.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

stefania

salve patrizia la disturbo ancora per darle gli ultimi aggiornamenti"alessandra adesso ha sette mesi e mezzo e pesa 7500,di latte come sempre non ne vuole per niente sapere anche se cmq la sera su tardi e la mattina presto provo a darglielo mentre dorme… ma ne prende poco e niente, di pappe invece ne mangia; quindi escludendo il latte la bambina mangia a pranzo, a merenda la frutta e poi di nuovo pastina carne e frutta… cosa mi consigia?

L’ESPERTO RISPONDE…

Buona sera STEFANIA, le propongo "sostituti" del latte, cioè alimenti comunque fatti di latte.
Per esempio lo yogurt a merenda: potrebbe prendere quello bianco e completarlo con la frutta fresca. Poi ci sono ricotta e crescenza, ancora frullati di latte e frutta fresca, riso e latte o pastina e latte come primo piatto... provi e mi dica!

Invia una domanda