Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

valentina

Salve sono alla 7+3 settimana di gravidanza, due giorni fa ho fatto la prima visita e non si vedeva bene l’embrione ma solo la camera gestazionale. Oggi le mie beta sono a 41598(premetto che sono aumentate dall’ ultima volta che erano a 2076). Volevo sapere se con queste beta è possibile che non si veda l’embrione e magari era troppo presto fare l’ecografia.

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima deve ripetere l'ecografia dopo sette giorni. Non si può sapere in questo caso se l'embrione è stato concepito in ritardo, oppure siamo davanti ad un caso di aborto precoce. Purtroppo nemmeno il betaHCG può risolvere il dubbio e quindi deve solo aspettare. La saluto cordialmente

Invia una domanda