Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

manuela

salve, sono una ragazza di 24 anni. nel 2004 ho avuto un IVG e da allora tutto bene fino a circa un anno e mezzo fa. da allora le mestruazioni sono cambiate : eccessivi dolori il 2 e 3 giorno, durante la defecazione sento dolore e vedo sangue rosso vivo nella carta igienica. mesi fa ho fatto l‘esame del Ca125 ed é risultato di 25,60. non sono stati effettuati esami pi๠approfonditi liquidando il tutto con diagnosi di colon irritabile. Ora mi é venuto il dubbio sulla possibilità  di endometriosi. prendo pillola Fedra (non mi attenua per nulla i dolori) e ho utero retroverso. lei cosa pensa? grazie

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima Sig.ra

se fosse endometriosi la pillola dovrebbe aiutarla nella sindrome dolorosa. Purtroppo la conferma le viene solo da un esame invasivo che si chiama laparoscopia. Ma le chiedo l‘ecografia è regolare?

Ha provato a fare una terapia con magnesio e con agnocasto? Tenga presente che l‘utero retroverso causa dolori sopratutto il 2 e 3 giorno del ciclo.

Se posso esserle utile sono a sua completa disposizione. La saluto cordialmente.

Invia una domanda