Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

manu

Salve , volevamo porvi un quesito

Il 24 marzo abbiamo eseguito le bhcg con risultato 5378,0 premettendo che l ultimo ciclo fosse stato il 17/02

al risultato delle betahcg abbiamo, il 25 marzo , eseguito una eco transvaginale con i seguenti risultati

camera gestazionale di 0.89 mm e presenza del sacco vitellino ma assenza del polo embrionale

a tal ciò e con i seguenti dati volevamo risalire al giorno del concepimento dicendovi che abbiamo avuto due rapporti

il giorno 26/02 e il giorno 10/03 . Secondo i dati forniti in quale delle due date potrebbe essere avvenuto il concepimento ?

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima non è possibile sapere il momento del concepimento fino a quando non verrà visualizzato l'embrione. Misurando l'embrione è possibile conoscere il periodo del concepimento con uno scarto di 48 ore. Quando conoscerà questi dati sarò lieto di risponderle. La saluto cordialmente

Invia una domanda