Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

daniela

salve, volevo prima di tutto ringraziarla per la sua disponibilita e gentilezza… io ho gia avuto una gravidanza trigemina da una iui nati all 8 di aprile pero dovevano nascere il primo agosto. ad una semplice visita di controllo il gine mi ha trovato a 21 piu 3 una dilatazione di 3 cm senza contrazioni..trasferita immediatamente e fatto il cerchiaggio che ha tenuto ma alla 23 piu 5 ho avuto un distacco di placenta con emorragia. oggi sono a 19 piu 4 di una gravidanza monocoriale biamniotica spontanea la morfo é andata bene le piccole crescono regolar e bene tutto sembra al meglio e il collo dell utero a 19 settimane era di 4 cm come le ho gia riferito a parte questa fuoriuscita… .lei mi ha detto che potrebbe essere perdita di liquido amnio o una semplice leucorrea… ci sono dei rischi se fosse uno o l altro..cioe possono essere sintomo di parto pretermine???volevo chiederle un altra informazione di solito un distacco di placenta puo avvenire quando, quali possono essere le cause??e volevo chiederle avendo avuto un parto pre termine ho un alto rischio risucceda? e avendo avuto un distacco d placenta ho un alto rischio risucceda? la ringrazio ancora infinitamente per la sua disponibilita e gentilezza daniela

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima Sig.ra

dopo questi chierimenti posso esserle più preciso. Frequentemente nelle gravidanze gemellari vi  è la presenza di liquido che rientra quindi in un fenomeno  fisiologico. Il fatto che il collo uterino sia lungo 4 cm non fa prevedere nè la necessità di avere un altro cerchiaggio nè che si prevede un parto pretermine.

Non ha un rischio elevato per quanto riguarda un altro distacco di placenta. Ovviamente trattando di gravidanza gemellare sicuramente il parto avverrà prima del termine. Lei deve fare di tutto per arrivare alla fine della 36 settimana. Sicuramente farà una terapia tocolitica cioè per inibire le contrazioni uterine ed una di prevenzione per far aumentare lo sviluppo dei polmoni dei suoi piccolini.

Le faccia attenzione alle eventuali contrazioni che si possono presentare, segua il riposo prescritto dal suo ginecologo e non trascuri nessun sintomo.
 La saluto le faccio il mio "doppio" in bocca al lupo e aspetto sue notizie.

Invia una domanda