Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

simona

Salve vorrei avere gentilmente questa informazione. Sono alla mia seconda gravidanza e leggo spesso che la fase del parto dovrebbe essere piu‘ "rapida" rispetto alla prima volta. A me pero‘  hanno praticato una stimolazione tramite gel in quanto tardavo di parecchi giorni, quindi mi hanno detto che ho avuto un parto veloce (5 ore di travaglio in tutto) per questo motivo. Quindi il mio secondo parto sara‘  comunque breve?

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima Simona,

in genere il secondo travaglio è più rapido del primo, tenga presente che nel primo figlio le sono state applicate in vagina delle sostanze denominate prostaglandine per indurre il travaglio e questo è il motivo della rapidità dello stesso.(normalmente un primo traveglio dura intorno alle 10 ore). I farmaci producono contrazioni più valide del travaglio fisiologico.

Nessuno potrà comunque dire con certezza se il secondo travaglio sarà più breve delle 5 ore che ha subito nel primo.

Si faccia risentire e a presto.

 

 

Invia una domanda