Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

sabry

salve,io ho avuto il primo rapporto sessuale l‘anno scorso con un adeguata perdita di sangue. ho avuto il mio secondo rapporto sessuale dopo mesi (senza precauzioni) e durante l‘atto ho avuto delle perdite di sangue che sono continuate per circa 2 giorni. mi sarebbe dovuto venire il ciclo dopo circa 1 settimana e mezza ma non mi é venuto (ho avuo solo delle piccole perdire arancioni ma non so quanto possano essere rilevannti). allarmata ho fatto il test da cui + risultato che non sono in cinta ma il ciclo che mi sarebbe dovuto venire 9 gg fà  non c‘é! mi dia un suo parere la prego, ho paura! volevo rifare il test, é attendibile? cosa ne pensa della situazione? grazie in anticipo! cordiali saluti

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima

il test è attendibile quindi dobbiamo trovare un‘altra causa al suo ritardo.

Un‘ecografia di controllo potrebbe aiutarla. Ma come sempre ripeto, a meno che non si voglia cercare una gravidanza mai avere rapporti senza precauzioni.

La saluto cordialmente

Invia una domanda