Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

alessandra

Salve,vorrei provare a rimanere incinta e sto finendo l‘ultimo blister di pillole.so che normalmente durante la settimana di sospensione si e‘ coperti anche se si hanno rapporti non protetti,volevo chiederle se lo si e‘ ugualmente anche se poi non si riprende la nuova scatola di pillole e quindi per provare ad avere na gravidanza dovrei aspeetare il ciclo e l‘ovulazione,grazie mille

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima Sig.ra

quando si sospende la terapia aniticoncezionale orale, la fertilità riprende secondo i ritmi precedenti all‘ uso della pillola; cioè intorno al 14 giorno dall‘inizio del ciclo si ha il picco ovulatorio. Quindi può provare anche subito dopo la sospensione della terapia anticoncezionale.

 

in bocca al lupo.

Invia una domanda