Il latte preferito dalle mamme

Anna D'Addio

Ostetrica

Sono un’ostetrica, laureata nel 2004 alla scuola di Ostetricia di Caserta con tesi sulla distocia di spalla. Ho partecipato al corso di acquaticità in gravidanza e insegno ginnastica e rilassamento in acqua. Ho lavorato in sala parto presso varie struttura sanitarie a Napoli e Caserta. Sono lieta di rispondere a domande legate al parto, al delicato periodo del dopo-parto e all’allattamento.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

sabina

… sono comparse delle bollicine tipo acne e dopo che ha mangiato si agita, dorme poco, e rigurgita. La pediatra mi ha detto che la bimba non digerisce il latte

L’ESPERTO RISPONDE…

Carissima SABINA, provi a mettersi pelle−pelle con la sua bimba, le spiego: si metta a letto e si tolga maglietta e reggiseno, svesta anche la sua piccola e se la appoggi addosso. Copritevi quanto serve e fate dei piacevoli sonnellini insieme. Puo‘ essere che decida di attaccarsi! In ogni caso starete bene insieme aumentando la vostra fiducia reciproca. Racconti al pediatra i suoi dubbi, perche‘ e‘ lui che vi conosce e che puo‘ fare cambiamenti adeguati di latte. Controlli anche la sua dieta, che deve essere senza fritti, salame, molluschi, a volte latte.Le bollicine vengono di conseguenza. Mi racconi passo−passo la sua alimentazione di neomamma e ne riparliamo.

Invia una domanda