Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

valentina

sono valentina,ho 23 anni.il 12 gennaio 2010 ho fatto il vaccino per la rosolia e alcuni medici mi hanno detto che prima di avere una gravidana devo aspettare 6 mesi,altri 8 mesi e in internet ho letto 3 mesi… adesso c‘e la possibilita che sia rimasta incinta, e pericoloso?e in realtà  qual‘e il tempo giusto 3 6 o 8 mesi?mi risponda perfavore.grazie

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima Sig.ra

dal vaccino bisogna aspettare sei mesi perchè il vaccino è fatto con virus inattivati ma vivi e quindi potrebbe causare malformazioni fetali. Per questo quando si pratica il vaccino per la rosolia si prescrive anche una pillola anticoncezionale per evitare una gravidanza per sei mesi.

La saluto cordialmente.

Invia una domanda