Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

Elena Milan

Buona sera sono una ragazza di 28 anni premetto che prendo la pillola yas. Da 7 anni senza mai interromperla. Venerdi ho saltato la 4 pillola del blister e l’ho presa con 15/16 ore di ritardo sabato ho preso correttamente la pillola ma la notte tra sabato e domecica ho avuto inconsciamete lo ammetto un rapporto non protetto. A distanza di 7/8 ore dal rapprto ho presso elleone tuttavia sono comunque andata in crisi anche perché ho cominciato ad avere il seno gonfio e dolorante solo al tatto per cui stamattina a 10 giorni dal rapporto a rischio ho fatto il test deta hcg con risultato <2. Visto che ho letto pareri contrastanti sul farlo o meno a 10 giorni dal rapporto incriminato, è possibile che il risultato del test sia un falso negativo, oppure è attendibile? E soprattutto in caso per esser più tranquilla devo ripetere il test del sangue tra quanto o basta il classico test con urina? Premetto che il ciclo dovrebbe arrivarmi sabato 28 nov.

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima

non deve fare assolutamente nulla. La gravidanza non c’è. Deve solo prendere regolarmente la pillola.

La saluto cordialmente

Invia una domanda