Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

MARIA ROSARIA CRISTOFARO

Gentile dottore,

sono incinta da circa 4 settimane (domani dovrei entrare nella quinta). Sono in attesa di ricevere le analisi della Toxo, al momento quindi non so se sono immune. Mio suocero oggi mi ha preparato un crodino e dentro c’era uno spicchio di arancia che però aveva dimenticato di lavare. Ho fatto qualche sorso e poi mi sono resa conto dello spicchio ed ho ovviamente smesso di bere la bevanda. Rischio l’infezione nel caso in cui non fossi immune ci sono pericoli?

Grazie!

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima

non ha nessun rischio di contrarre la toxoplasmosi. Stia serena.

La saluto cordialmente

Invia una domanda