Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

ROBERTA LEVA

Buongiornodottore
le pongo un quesito.Allora nel 2016 eseguo esami toxo (non ero in gravidanza) con igg positive idm dubbie(verso il neg) eseguo l’avidy test che come risultato ha scritto ” ASSENZA DI ATTIVITA’ PER ASSENZA DI IMMUNOGLUBINE DI TIPO IGG”
Ad oggi sono incnta , 14+4, le prime toxo igg neg igg neg, le seconde igg dubbie igm neg, le terze entrambi negative.
la mia domanda è come è possibile il valore del 1 risultato (2016) dove sembra quasi che avevo in quel momento il virus ed invece ad oggi tutto i risultati , a parte quel dubbio , sono negativi?

grazie mille per la sua cortese risposta

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima

lei è negativa alla toxoplasmosi e anche l’avidity test lo dimostra. Quindi prenda le precazioni che il suo ginecologo sicuramente le avrà indicato e stia serena.

La saluto cordialmente

Invia una domanda