Il latte preferito dalle mamme

Patrizia Iemma

Farmacista - Nutrizionista

Sono laureata in Farmacia, con una specializzazione in Scienze dell’Alimentazione e rispondo a domande legate allo svezzamento e alla corretta nutrizione dei bambini. Sono disponibile anche a dare consigli in merito a ricette per aiutare le mamme a proporre ai loro bimbi piatti sani e nutrienti.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

Paolo

  • anticoncezionali

Salve , la mia compagna prende la pillola kipling alle ore 23 circa , poi per altri problemi una supposta di pentacolo 500 prima di andare a dormire praticamente nello stesso momento.
Le hanno aggiunto di prendere la magnesia come lassativo e di fare dei clisteri al mattino.
Ci sono interazioni con la pillola?
L’effetto contraccettivo è diminuito?

Laura

  • anticoncezionali

Salve, assumo regolarmente diane da quasi 1 e mezzo dato irsutismo e acne. Non ho mai posticipato un ciclo ma questa volta ne avrei bisogno. Posso tranquillamente continuare con il secondo blister senza fare pause o rischio sbalzi ormonali? Grazie

Giulia

  • anticoncezionali

Buongiorno, sono all’11 pillola del secondo blister di rubidelle. Pochi giorni fa ho sentito fitte all’ovaio sinistro e ho avuto perdite come in periodo di ovulazione.
Ho letto che è possibile che le pillole con un dosaggio così basso possono non essere in grado di inibire l’ovulazione. Ieri ho avuto un rapporto non protetto senza eiaculazione. C’è rischio che sia incinta
Grazie

Sabrina

  • anticoncezionali

Buonasera, vorrei porle un quesito in merito ad alcune dimenticanze / ritardo relative all ‘assunzione di anticoncezionali.
Assumo novadien da 1anno e mezzo alle 20.30 circa.
Non avendo a disposizione il blister ho tardato l’assunzione del primo confetto al giorno seguente (8,50 del mattino) quindi avendo sforato le 12 h. Poi ho proseguito l’assunzione normalmente per i giorni successivi , fino al 14 esimo giorno, in cui ho avuto una seconda dimenticanza. Assumendo la pillola sempre il giorno dopo alle 13 del mattino ( quindi 16 ore di ritardo). Sono in una condizione di effettivo rischio ? Pur avendo recuperato in ritardo ?
Inoltre nel giorno della seconda dimenticanza ho avuto in concomitanza all’assunzione della pillola un episodio di diarrea anche se non sono certa che posso definirla tale. Perché le feci erano parzialmente formate e non é stato seguito da un ulteriore episodio.
Sono in una condizione di effettivo rischio? Ho avuto rapporti prima e dopo le dimenticanze, grazie in anticipo

Giulia

  • anticoncezionali

Salve,
ho iniziato ad assumere la pillola il primo giorno di ciclo, il 18/3, ho avuto più rapporti completi e senza protezioni e l’ultimo è stato il 29/3, dopo una decina di giorni dopo aver iniziato ad assumere la pillola ho avuto molte perdite credo si trattasse di spotting (rosso vivo/marroni) e per questo il mio ginecologo mi ha detto di interrompere la pillola al 19esimo giorno di assunzione, nei giorni seguenti ho continuato ad avere perdite con un po’ di dolori mestruali ma senza aver flusso abbondante e le perdite sono terminate due giorni dopo aver interrotto la pillola. Ho fatto il primo test di gravidanza l’11esimo giorno dopo l’ultimo rapporto completo, risultato negativo e poi l’ho ripetuto il primo giorno di ritardo delle mestruazioni risultato sempre negativo. Ad oggi 19/4 non ho ancora avuto le mestruazioni, potrei essere incinta?
Grazie anticipatamente per la risposta

Sabrina

  • anticoncezionali

Salve,
Vorrei un parere sulla possibilità di essere a rischio di una gravidanza.
Ho commesso dei ritardi di assunzione. Le spiego meglio :
Questo mese ho assunto dopo la ‘pausa da ciclo’ la prima pillola in ritardo di circa 13 h (la assumo genericamente alle 20,30 , l’ho assunta circa alle 9 del mattino seguente). Poi ho continuato l’assunzione come di consueto . Ho però commesso un altro ritardo di assunzione della 13 esima pillola del blister che è stata presa con circa 16 ore di ritardo. In aggiunta a questo , il giorno di questa ‘dimenticata’ ho avuto un episodio di diarrea, anche se non sono sicura che si possa definire tale perché non era in forma completamente liquida, anticipando l’assunzione della consueta dalle 20,30 alle 13,30 circa. Sono in una condizione di effettivo rischio? Assumo la pillola novadien da circa 2 anni. Grazie in anticipo

Lida

  • anticoncezionali

Buongiorno dottore,
Le scrivo per un’informazione riguardo alla pillola anticoncezionale Yaz. Circa due settimane fa, ovvero mercoledì 10/5, precisamente dopo 4 ore dall’assunzione della pillola, ho avuto una scarica di diarrea (che non era nemmeno del tutto liquida) accompagnata da dolore alla pancia per un’oretta. Per sicurezza la mattina appena mi sono svegliata ho ripreso un altra pillola (dato che sul bugiardino c’è scritto che nell’evenienza l’avrei dovuta assumere entro le 24 ore dall’ultima pillola) e inoltre per 7 giorni ho avuto rapporti protetti, ma superati questi io e il mio ragazzo abbiamo continuato ad avere rapporti completi, va bene? Erano/sono protetti questi rapporti, dato che ho ripreso la pillola e usate preservativo per i 7 giorni dopo?

Grazie mille in anticipo.
Saluti.

B

  • anticoncezionali

Sto prendendo la pillola yaz da tre mesi prima avevo una forte dismenorrea per tutti i giorni delle mestruazioni con la pillola sto male solamente il primo giorno ma ho flusso più abbondante, cosa che non dovrebbe accadere, leggendo il foglio illustrativo le perdite ematiche dovrebbero essere ridotte. Inoltre all’inizio del nuovo blister per tutta la prima settimana riscontro frequenti nausee subito dopo i pasti. Vorrei sapere se è ancora presto e la situazione si può normalizzare oppure se è il caso di effettuare un’altra visita per un eventuale cambio di pillola.
Grazie in anticipo

Giulia

  • anticoncezionali

Buonasera, dottore le scrivo in merito alla pillola yasminelle sono all’ultima settimana di compresse ma questa sera una parte della pillola mi si è sciolta in bocca ne ho sentito il sapore ,ho bevuto un po d’acqua prima che la pillola andasse giù. Ora mi chiedo e efficace l’ostesso o e come se fosse dimenticata? Ho avuto un rapporto completo proprio questa mattina. Grazie

Elisenia

  • anticoncezionali

Buonasera
Ho una domanda. È da un po’ che ho rapporti regolari con il mio fidanzato. Sono allergica al lattice e i preservativi no latex mi creano secchezza vaginale e quindi fastidio durante i rapporti. Ragion per cui da un po’ non lo stiamo usando più. Cerchiamo di stare attenti ma si sa quanto sia affidabile il coito interrotto. Ho però ereditato da mia madre il fattore v leiden pertanto mi chiedevo che forma contraccettiva posso usare. Pillola, anello vaginale,… qualcosa che sia efficace ma che non mi crei fastidio. Vorrei vivere la mia intimità il più liberamente possibile.