Il latte preferito dalle mamme

Patrizia Iemma

Farmacista - Nutrizionista

Sono laureata in Farmacia, con una specializzazione in Scienze dell’Alimentazione e rispondo a domande legate allo svezzamento e alla corretta nutrizione dei bambini. Sono disponibile anche a dare consigli in merito a ricette per aiutare le mamme a proporre ai loro bimbi piatti sani e nutrienti.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

Elisenia

  • anticoncezionali

Buonasera
Ho una domanda. È da un po’ che ho rapporti regolari con il mio fidanzato. Sono allergica al lattice e i preservativi no latex mi creano secchezza vaginale e quindi fastidio durante i rapporti. Ragion per cui da un po’ non lo stiamo usando più. Cerchiamo di stare attenti ma si sa quanto sia affidabile il coito interrotto. Ho però ereditato da mia madre il fattore v leiden pertanto mi chiedevo che forma contraccettiva posso usare. Pillola, anello vaginale,… qualcosa che sia efficace ma che non mi crei fastidio. Vorrei vivere la mia intimità il più liberamente possibile.

eleonora

  • anticoncezionali

Buonasera dottore!
Ho assunto la pillola contraccettiva per 4 giorni (quindi nei miei primi 4 giorni di ciclo, che ha una durata di 5/6). Sempre il quarto giorno di ciclo ho avuto un rapporto completo.
Tuttavia, il quinto giorno mi sono trovata a dover interrompere la pillola, a seguito di alcune serie complicazioni di salute.
Dunque, dal mio quinto giorno di ciclo, ho continuato ad avere perdite di sangue per altri 6 giorni (per un totale di 12 giorni di perdite, calcolando il ciclo + le presunte perdite da interruzione).
Ora, a distanza di tre settimane circa, è da qualche giorno che ho molte perdite acquose/bianche cremose… e oggi un forte dolore alle ovaie.
Sono un po’ agitata… C’è un rischio di gravidanza? O avendo avuto il rapporto durante il ciclo e nel mio ultimo giorno di pillola, ero ancora coperta?
Grazie!

Anna

  • anticoncezionali

Salve, ho preso la pillola del giorno dopo circa 15 ore dopo il rapporto, normalmente prendo Loette quotidianamente ed ero a metà del blister, ho avuto un episodio di vomito e per questo ho preso anche EllaOne. dopo 4 giorni ho avuto delle lievi perdite rosa, e un po’ di nausea mi devo preoccupare? Potrei essere incinta?

Elisa

  • anticoncezionali

Salve, sono alla quarta compressa (ieri sera) del primo blister di Yaz. Ieri sera dopo qualche ora ho avuto mal di pancia ed una sola scarica di diarrea. Volevo sapere se posso considerare la compressa assorbita dal momento che so che il tempo di svuotamento è di circa un’ ora e qualcosa a stomaco pieno. Inoltre vorrei sapere se la copertura è immediata sin dalla prima compressa o se si consiglia di attendere almeno uno o due mesi prima di avere rapporti non protetti. Grazie

Eleonora

  • anticoncezionali

Il giorno 12/08 ho assunto la prima pillola anticoncezionale del blister (Naomi, che assumo regolarmente da 4 mesi) alle ore 20 circa appena finito di cenare.

Dopo circa due ore ho iniziato a consumare alcolici e questo mi ha provocato un episodio di vomito circa all’1:30/2 di notte.

Al momento ho letto il foglio illustrativo della mia pillola che consiglia l’assunzione di un’ulteriore pillola solo se gli episodi di vomito compaiono dopo 3/4 ore dall’assunzione, per questo ho ritenuto opportuno NON assumerne un’altra (essendo passate quasi 6 ore).

Durante la prima settimana ho avuto rapporti non protetti ma non completi con il mio ragazzo (coito interrotto).

Diciamo che in seguito a questi rapporti mi sono saliti dei dubbi in merito al mancato assorbimento della pillola in seguito all’episodio di vomito che ho descritto, perciò ho chiamato la mia ginecologa che mi ha rassicurato dicendo che posso stare tranquilla (proprio perché passate le 4 ore) ma nonostante questo sono comunque un po’ in ansia.

Ho continuato ad assumere le seguenti pillole e durante i 7 giorni di sospensione mi è arrivato normalmente il ciclo (era esattamente uguale a quelli precedenti).

Quindi ora vi chiedo:
1.
È possibile che la pillola non si sia assorbita dopo 6 ore dall’assunzione?
(visto che ho bevuto alcolici che magari hanno rallentato l’assorbimento)
2.
È meglio fare un test di gravidanza nonostante mi sia venuto il ciclo?

3.
Se fossi incinta, il ciclo non si sarebbe presentato oppure si sarebbe presentato con caratteristiche diverse (es.
più scarso, di minore durata), giusto?

Ringrazio anticipatamente, cordiali saluti.

Noemi

  • anticoncezionali

Buongiorno, assumo Daylette 24+4 da quasi un anno.
Sabato scorso ho scordato la 16esima pillola, la domenica con 18 ore di ritardo l’ho assunta e un paio di ore dopo ho avuto un rapporto con coito interrotto.
La domenica alle 20:30 (ora solita) ho assunto la 17esima pillola come di norma.

5 giorni dopo il rapporto ho iniziato a prendere augmentin.

Essendo scritto sul bugiardino di Daylette che fino a 24 ore di ritardo l’effetto anticoncezionale resta invariato (strano visto che sapevo fossero 12) io ho continuato normalmente e sto iniziando l’assunzione delle placebo. Mi sto comportamento correttamente o rischio Gravidanza?

Cinzia

  • anticoncezionali

Buongiorno, assumo da poco (8giorni) la pillola anticoncezionale estinette.
Soffro di gastrite e disbiosi intestinale, puo dunque essere che la disbiosi annulli l’effetto della pillola anche se non ho vomito o diarrea nele 5 ore antecedenti all assunzione della pillola?
Grazie

Sofia

  • anticoncezionali

Salve, Prendo regolarmente la pillola e oggi mi è iniziato un forte mal di gola. In casa ho lo spary golamixin che ho assunto anche qualche mese fa senza problemi. Venerdí mattina ho fatto 3 spruzzi in gola, una sola volta al giorno. Dopo aver letto il foglietto illustrativo e aver fatto varie ricerche su internet ho notato che contiene Antibiotico, ma in cosí piccole quantità da non fare interferenza. Posso stare tranquilla?
Aspetto con ansia una risposta.
Cordiali saluti.

Noemi

  • anticoncezionali

Buonasera, sono una ragazza di 19 anni e da due assumo la pillola anticoncezionale Daylette.
Alla seconda pillola placebo del blister scorso (assunto meticolosamente) ho avuto un rapporto con coito interrotto precedente alle mestruazioni.
Sfortunatamente, però, iniziato il nuovo blister ho scordato l’assunzione della 4^ pillola assumendola con 16 ore di ritardo. A distanza di 6 giorni dal rapporto è possibile una gravidanza pur avendo assunto la pillola prima dello scadere delle 24 ore di ritardo ?
grazie mille per la disponibilità

Martina

  • anticoncezionali

Salve, da qualche tempo soffro di stitichezza e questo mi ha causato dolori durante l’evacuazione e sanguinamento. Il mio medico mi ha prescritto “physiomanna” (2 panetti al giorno) per risolvere questo problema. Tuttavia io assumo anche la pillola anticoncezionale Novadien alle 21:00. Potrebbe esserci un effetto che va ad inficiare l’efficacia della pillola? Come dovrei assumere Phisiomanna senza compromettere l’efficacia della pillola?
Grazie.