Il latte preferito dalle mamme

Anna D'Addio

Ostetrica

Sono un’ostetrica, laureata nel 2004 alla scuola di Ostetricia di Caserta con tesi sulla distocia di spalla. Ho partecipato al corso di acquaticità in gravidanza e insegno ginnastica e rilassamento in acqua. Ho lavorato in sala parto presso varie struttura sanitarie a Napoli e Caserta. Sono lieta di rispondere a domande legate al parto, al delicato periodo del dopo-parto e all’allattamento.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

Anonimo

  • ciclo mestruale

Salve, Dottore!

Premetto che non ho avuto rapporti sessuali con nessuno e nemmeno fatto/ricevuto preliminari.
Ho sempre avuto un ciclo molto irregolare.. ma, questa volta, mi sto preoccupando dato che l’ultima volta che l’ho avuto è stato dal giorno 28 giugno all’8 luglio… e fino ad oggi, 18 agosto, ancora non mi è arrivato… vorrei precisare anche che, in questo ultimo periodo, ho assunto quotidianamente il Maalox (ma nel foglietto non ci sono effetti collaterali legati al ciclo), il mio peso è aumentato di 2 kg e che l’11 agosto sono andata al mare – non so se quest’ultima sia un’informazione utile.
In più, in questi ultimi giorni mi fanno male le ovaie e ho lo stomaco gonfio, cosa potrebbe essere? Cosa mi consiglia di fare?

Le faccio i miei più distinti saluti e la ringrazio in anticipo per la risposta.

laura

  • ciclo mestruale

Salve, tra poco compirò 46 anni e verso il 16 giorno ho avuto per circa 3/4 giorni delle perdite impercettibili sul marroncino che ravvisavo solo nel pulirmi con la carta igienica… Pensavo che poi sarebbe arrivato il ciclo (ho già provato ad averlo così ravvicinato… Sto facendo dei cicli di fitormoni che un pochino mi stanno aiutando) invece ora non ho più nulla…. Secondo lei cosa erano queste perdite veramente irrisorie? Pensa che il ciclo non arrivi più per questo mese? O forse devo considerare queste perditine come ciclo???? La ringrazio molto cordiali saluti

Marina

  • ciclo mestruale

Salve dottore, ho un pensiero che mi tormenta da un po’, il 4 maggio ho avuto il mio primo rapporto non protetto con coito interrotto, è capitato altre 3 volte, ho sempre avuto il ciclo preciso e abbondante, doveva venire il 21 ma ancora nulla e ho una paura tremenda, ho un lieve dolore alla pancia come da sintomo premestruale ma non arriva, mi può dare un parere?

Nadia

  • ciclo mestruale

Quesito: Salve sn Nadia ho 32 anni, volevo metterla al corrente della mia situazione e avere una sua opinione in merito alle analisi prescritte dopo essermi sottoposta a una visita in quanto ho riscontrato un cambio nel ciclo mestruale (mentre prima era di 28 giorni ora di 25/26 e in più mi dura 2 giorni… Ecco i miei risultati effettuati il 2°giorno del ciclo:
FSH : 8.3, FH: 6.9, ESTRADIOLO: 62.5, AMH: 0.81, TSH: 2.02, FT3: 3.2, FT4: 1.15
SECONDO LEI X AVER 32 ANNI QUANTA PERCENTUALE HO DI POTER AVERE UNA GRAVIDANZA IN FUTURO? E VORREI SAPERE SECONDO QUESTI DATI RISCHIO DI ANDARE INCONTRO A UNA MENOPAUSA VERSO I 35 ANNI?

ada

  • ciclo mestruale

Ge tile dottore ho 39 anni e dopo due parti (9 e 4 anni fa) il mio ciclo è limitante la mia vita perché davvero abbondante, uscire è davvero un problema.. La visita dalla ginecologa ha trovato tutto ok, quindi l’unica è prendere la pillola, Non ho fattori di rischio mi ha fatto fare le analisi, ma io ho il terrore degli effetti collateralk(embolie, emicranie etc…) ho letto che la pillola con solo progesterone ha la stessa funzione ma non effetti collaterali quindi è sicura…può illuminarmi in merito? Davvero è così sicura? Grazie

Marcella

  • ciclo mestruale

Buona sera dottore, da più di un mese ho tolto il contraccettivo sottocutaneo che Nell ultimo anno mi ha portato ad avere un ciclo continuo. Ho iniziato a prendere le pillole lestronette Il ciclo è arrivato regolare nel giorno del 29 giugno e finito il 4 luglio(ho iniziato a prendere la pillola dal 29). Ma ahimè il 12 luglio mi son arrivate perdite che ad oggi 22 luglio ancora nn cessano. Adesso oltre un angoscia con un estate con continue perdite, mi chiedo se per la fine del mese dato che ho una vacanza di 4 gg posso prendere il nomestrogel italafarm per fermarlo? Almeno quei 4 gg perché arriverei a quasi 18 gg di ciclo a fine mese. A parte il disagio, davvero mi sento stanca di queste continue perdite. La ringrazio per il suo tempo. Una buona serata.

Alessia

  • ciclo mestruale

Salve dottore le spiego in breve la mia situazione. Ho la PCOS e questa mi ha portato ad un’ispessimento dell’endometrio. Il ginecologo mi ha dato il kirocomplex.
Sabato mi doveva venire il ciclo e è appunto da sabato che ho delle perditine marroni tipo spotting e ad oggi il ciclo vero e proprio non è arrivato.
È da 20 giorni che le prendo, mi chiedo ma è normale che possono sballare il ciclo, e se mi continuerà a venire queste perdite lo posso chiamare ciclo? Oppure secondo lei mi può venire sempre il ciclo vero è proprio?? Sono un po’ preoccupata, avevo un ciclo regolarissimo.
La ringrazio in anticipo
Cordiali saluti

daniela

  • ciclo mestruale

Buongiorno, le irregolarità mestruali dovute ad un forte stress come un lutto famigliare, possono durare diversi mesi? Cioè saltare tre mesi, riprendere e proseguire con altre irregolarità? Ho perso mio padre il mese di febbraio scorso. Grazie.

sara

  • ciclo mestruale

Salve ho avuto le mestruazioni giorno 23/04 e sono terminate il 27/04 , ho avuto rapporti non protetti il 28/04 , 05-05 e il 17/05 . Giorno 20/05 ho avuto dei crampi alla pancia e successivamente delle perdite rosa / marroncine che si sono trasformate in “mestruazioni” e sono terminate il 25/05 durante queste mestruazioni ho effettuato il test ma è risultato negativo posso escludere dunque una gravidanza ?