Il latte preferito dalle mamme

Dentista

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

eleonora

  • informazioni

Buongiorno!
Ieri io e il mio ragazzo, presi da un momento molto intimo ed intenso, abbiamo avuto un rapporto completo non protetto (è stato il mio primissimo rapporto completo non protetto).
Questo mese vorrei andare dalla ginecologa per farmi prescrivere la pillola, così da poterci liberamente godere l’intimità senza ansie varie.
Comunque, essendo ieri al 2/3 giorno di ciclo (di solito dura 6 giorni), ho pensato di non correre troppi “rischi”, anche se sono consapevole del fatto che una piccola percentuale esista sempre.
Non ho un ciclo molto regolare ma di solito è abbastanza lungo, oscilla tra i 28 e i 34 giorni. Tuttavia ogni tanto dura meno…
So che gli spermatozoi vivono per un massimo di 5 giorni, quindi facendo qualche calcolo, dovrei comunque essere abbastanza tranquilla…
Mi chiedevo però se fosse possibile che il periodo fertile e l’ovulazione potessero cominciare anche a ridosso del ciclo? Se gli spermatozoi trovano un ambiente “poco confortevole” (immagino che durante i giorni delle mestruazioni l’ambiente non possa essere favorevole al concepimento) possono comunque sopravvivere fino a una possibile ovulazione, magari anticipata?
Non vorrei affatto ricorrere alla pdgd, ma forse mi aiuterebbe a scongiurare qualsiasi dubbio…
Grazie mille! E.

Fabiana

  • informazioni

Salve, volevo porvi una domanda è possibile rischiare una gravidanza se lui dopo la penetrazione da alcune spinte…..
Io per agitazione ho assunto una norlevo dopo 6 ore.
Posso stare tranquilla riguardo una eventuale gravidanza? Il ciclo dovrebbe arrivare il 1/10. Grazie spero in una vostra cortese risposta.

Viviana

  • informazioni

Salve il mio bimbo domani fa tre mesi prima prendeva LA nidina 1 e aveva sempre scariche liquide così il gastroenterologo mi ha consigliato di passare ad un latte idrolizato spinto perché teme un un’intolleranza al latte ma da quando ho cambiato latte fatica a mangiare tutto il biberon quando prima mangiavo tutto volentieri… può essere che sazi i più questo latte?? Da dire che nel frattempo ha avuto anche il mughetto ora sembra passato ma mangia cmq meno… durante il pasto tossisce spesso ed ha sempre molta salivazione.. può essere sintomo di reflusso??

Elena

  • informazioni

buongiorno, le spiego brevemente tutto giorno 24 giugno ho avuto dei rapporti a rischio con il mio fidanzato, il giorno dopo esattamente dopo 14 ore assumo norlevo.
Il ciclo doveva arrivarmi giorno 6 luglio mi arriva in anticipo di 6 giorni. Credo indotto dalla pillola durato 4 giorni di solito il mio dura 6/7, giorno 15 luglio dopo 21 giorni dal rapporto a rischio effettuo un test di gravidanza baby test plus negativo.
Non contenta giorno 29 luglio giorno che doveva venirmi il secondo ciclo, ne effettuo un altro (…..

teresa

  • informazioni

Salve dottore,
nelle analisi delle urine ho ritrovato leucociti 500 e cellule epiteliali pavimentose discreto numero. la mia dottoressa mi ha detto soltanto di bere molto.
Ho fatto le analisi delle malattie sessualmente trasmissibile e mi è stata diagnosticata la clamidia.
Ho effettuato questi altri test ma risultano negativi:
Neisseria Gonorrhoeae gonorrea
AB.T. pallidum igG + igM sifilide
HBs Ag. epatite b
Ab anti HBs se ci sono anticorpi epatite b
Ab anti HCV IgG epatite c
Ricerca HIV (Ag./Ab.) hiv

Potrei avere anche il papilloma virus?

Grazie.
Saluti,
Teresa.

teresa

  • informazioni

Buongiorno,
ho fatto un test delle urine e mi è stata diagnosticata la clamidia. Per prima ho preso lo zytromax due compresse da 500 consecutive per un solo giorno.
Adesso sto prendendo per 7 giorni mattina e sera miraclin. Alla fine della cura antibiotica dopo che saranno passati 7 giorni posso rifare le analisi delle urine?
Inoltre, preoccupata sono stata dalla ginecologa e mi ha fatto una ecografia transvaginale e mi ha detto che le ovaie e ovulo sono ok, devo ulteriormente preoccuparmi per un’infertilità perchè non so da quanti anni possa avere questa malattia?
Poi ho eseguito il primo pap test dalla ginecologa ma due giorni prima avevo preso lo zytromax può falsare il risultato del pap test?

La ringrazio anticipatamente.
Saluti.

Lorella

  • informazioni

Buongiorno dottore, avrei una domanda in merito al liquido pre seminale. ….
Il mio ultimo ciclo è iniziato il 25 agosto, è abbastanza regolare, e dura dai 28-31 giorni. Il 6 settembre ho avuto un rapporto sessuale semi protetto, ….

Natasha

  • informazioni

Buongiorno ho bisogno veramente di capire una cosa..tutto il mese di luglio ho avuto rapporti completi con il mio fidanzato. Il 22 ho ho avuto delle pseudomestruazioni in ritardo di 5 gg e abbiamo avuto un altro rapporto completo( mestruazione durante /4 gg molto leggere rispetto al solito). Ad agosto ho avuto un rapporto con un altra persona essendomi lasciata con il mio compagno..( prima settimana di agosto)..ora sono incinta e non riesco a capire se è avvenuto a luglio o ad agosto..ho fatto un ecografia e i dottori hanno fatto riferimento al 22 come giorno mestruale ma è possibile che io fossi già in gravidanza prima di agosto?

sara

  • informazioni

Dott. sono la ragazza per l’asportazione della ghiandola di Bartolini, la ringrazio per la celere risposta, lei ha parlato di sedazione semplice, cosa intende? In realtà il mio ginecologo mi ha proposto la spinale ma vorrei fare la totale perché sono molto ansiosa e non vorrei vivere quella situazione.

sara

  • informazioni

Gentile Dottore, sono una ragazza di 25 anni, ho avuto 11 recidive in tre anni per l’ascesso alla ghiandola di Bartolini.
Da un po’ di tempo si è formata una cisti sulla ghiandola e mi hanno detto di doverla asportare direttamente, lei è d’accordo con questa decisione? La ringrazio